Alegher gent, ca l’è ‘l dì di mort!

Danza macabra     Arnold Böcklin autoritratto  (Basilea, 16 ottobre 1827 – San Domenico di Fiesole, 16 gennaio 1901) Non sono molti i quadri che ispirarono commenti, giudizi ed interpretazioni in maggior misura del quadro che ora proveremo ad illustrare.Parleremo del lavoro, noto come l’Isola dei Morti, di cui l’autore ripropose, in un arco di sei anni, ben 5 versioni, … Continua a leggere

Un grande Martin Lutero. Chapeau.

l 17 aprile 1521 Martin Lutero comparve dinnanzi all’imperatore Carlo V, a Worms, che lo aveva convocato per ordinargli di ritrattare le sue posizioni considerate eretiche dalla Chiesa. L’indomani, dopo un drammatico confronto con l’avvocato imperiale, Lutero oppose un fermo rifiuto enunciando un nuovo criterio di verità religiosa: ‘Finché non mi convincerà di essere in errore la testimonianza della Scrittura … Continua a leggere

Iscrizione funeraria

Modera il pianto, ormai, padre. E tu, ottima madre, asciuga le lacrime. L’esser morto non mi procura alcun male. Fu un male la vita. Con la morte ho raggiunto la pace. Caio Publicio Ampliato  di Caio (vissuto 6 anni e 27 giorni) Corpus Inscriptionum Latinarum XI, 207,  RAVENNA

Una grande pagina.

Il nostro posto Concita De Gregorio Sono cresciuta in un Paese fantastico di cui mi hanno insegnato ad essere fiera. Sono stata bambina in un tempo in cui alzarsi a cedere il posto in autobus a una persona anziana, ascoltare prima di parlare, chiedere scusa, permesso, dire ho sbagliato erano principi normali e condivisi di una educazione comune. Sono stata … Continua a leggere

Anche i Senatori sono degli Onorevoli. Purtroppo…

 Dal discorso di commiato dell’ex sindaco Umberto Scapagnini, assurto a importanti responsabilità di governo: “Formulo anche i migliori auguri anche al candidato della nostra coalizione alla presidenza della Provincia, Giuseppe Castiglione – conclude Scapagnini – perché possa avere successo e proseguire anche lui il grande lavoro che in questi anni la Provincia guidata dal presidente Lombardo ha prodotto, sempre al … Continua a leggere

Itaca

Quando ti metterai in viaggio per Itaca, devi augurarti che sia lunga la strada, ricca di avventure e di conoscenze. I Lestrigoni ed i Ciclopi o l’ira di Poseidone non temere: mai li incontrerà il tuo andare  se il pensiero sarà alto,  se nobile sarà il sentimento ad ispirare corpo e spirito. Mai li incontrerà  se già non li porterai … Continua a leggere

Veri valori

Due gesuiti si trovavano, un giorno del 1600, a percorrere l’imponente strada imperiale della capitale giapponese del tempo. Ad un tratto il giovane disse al più vecchio:   “Sai, stavo pensando ad una scena immaginaria e mi chiedevo quale potrebbe essere la tua reazione se vedessimo avanzare ora, fianco a fianco, nientemeno che Gesù Cristo e l’Imperatore del Giappone. Tu, … Continua a leggere