Morire per una gallina

739229937.jpg

 (Il cadavere di Guevara sul lavatoio di Vallegrande)
 
 
http://1984.myblog.it/media/01/02/1216029566.mp3
Hasta Siempre Comandante Che Guevara
G.Dalaras alla chitarra: Al Di Meola 
 
 
 
Ernesto Rafael Guevara De la Serna più noto come Ché Guevara (nato a Rosario, – Argentina -14 giugno 1928 – morto a La Higuera, – Bolivia – 9 ottobre 1967)
Guevara sarà catturato dall’esercito boliviano, assieme ad altri guerriglieri, l’8 ottobre del 1967 nella Quebrada del Yuro, a pochi km dal villaggio de La Higuera.
Si arrese dopo essere stato ferito alle gambe e dopo che il suo fucile fu distrutto da un proiettile.
Fu ucciso nel primo pomeriggio successivo, il 9 ottobre 1967. L’uccisore fu Mario Terán, un sergente dell’esercito scelto a sorte tra alcuni volontari. Su quanto accadde dopo, esistono diverse versioni. Qualcuno dice che Terán era troppo nervoso, al punto di uscire dal locale e dover essere ricondotto dentro a forza. Per altri, non volle guardare Guevara in faccia, così da sparargli alla gola, ferita che sarebbe stata fatale. Per altri ancora, il sergente avrebbe avuto bisogno di ubriacarsi, al fine di portare a termine il compito. La versione più accreditata racconta che Guevara ricevette diversi spari alle gambe, sia per evitare di deturpargli il volto ed ostacolare l’identificazione, sia per simulare ferite in combattimento, così da nascondere l’esecuzione sommaria del prigioniero. Come colpo di grazia, gli spararono al petto: ferita che gli riempì i polmoni di sangue.

Che il Ché, intrappolato nella quebrada (canalone) avesse ormai il destino segnato, è fuori discussione, ma, comunque, ad accelerare la fine risultò determinante l’imboscata basata sulla delazione di un contadino certo Honorato Rojas che, sotto minaccia dell’esercito (la moglie parlò di percosse inferte al marito), informò su luogo del possibile attraversamento del fiume da parte dei guerriglieri.
Successivamente, sempre la moglie, disse che la cosa che determinò la fatale spiata fu il fatto che, alcuni giorni prima: 

Quei banditi le avessero rubato…delle galline dal pollaio!”
163579200.JPG

 

Morire per una gallinaultima modifica: 2008-10-07T09:28:00+00:00da fragiune
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento