Che palle!

dal blog di Vittorio Zucconi questo cinico ma vero post a cui ho solo aggiornato il titolo: 
 
 
E’ soltanto il mio sempre latente cinismo professionale, maturato in quattro decenni di mestiere, che mi fa avvertire i primi vaghi sintomi di noia attorno a quest’ultima esplosione della Guerra dei 60 Anni in Palestina, soprattutto nei due principali organi di disinformazione italiani, il TG Uno del governo e il TG5 del proprietario del medesimo? Ah, che palle questo massacro a Gaza, che fatica discutere e capire chi siano il giusto e l’ingiusto, la vittima e il carnefice in questa macelleria, che noia. Non c’è una bella nevicata a Torino, nota località balneare, che fa tante immagini gozzaniano-tranviarie, qualche “disagio per gli automobilisti senza catene”, in gennaio, pensa te, e magari un bel “dramma della gelosia, uccide la moglie, l’amante e si toglie la vita”? E domenica riparte il Circo Palla: era volontaria la manina? Moviola, presto. Mourinho è un odioso petulante o un genio del frùbal? Beckham è un bidone pubblicitario o l’ultimo colpo di genio di Adriano Galliacula? Quanti servizi avete letto o visto sui 40 morti più carriolate di feriti dilaniati ieri l’altro da una bomba in una moschea di Bagdad, la capitale della nazione dove “abbiamo vinto”, alè olè, e sta tornando la dolcezza di vivere? No, probabilmente mi sbaglio io, perdonate il mio cinismo.
Che palle!ultima modifica: 2009-01-07T04:21:35+00:00da fragiune
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento