Scommettiamo?

“Pubblicani e prostitute vi passeranno avanti nel Regno di Dio”
Mt 21,28-32
papa e berlusca.jpg

Guardate questi due signori (signori si fa per dire, ovviamente!)
Uno è un noto bigamo, questo è ciò che, almeno, proclama l’altro.
Come bigamo è considerato pubblico peccatore che non può, o non potrebbe, perché in effetti invece “può”,  avvicinarsi ai Santissimi Sacramenti:
per dirne una la Comunione.
Una trasgressione, questa, che ha un preciso nome: sacrilegio.
Lo dovremmo considerare uno scomunicato anche se questo termine medioevale è un titolo di cui tutti, ormai, se ne sbattono altamente gli attributi.
Solo in itaglia gli scomunicati si contano a vagonate.
Se non ci credete vedetevi sotto quanti siamo (e quanti siete!) e ciò senza che ve ne siate mai accorti!
 L’altro invece è niente popò di meno che Sua Santità. (A proposito: Sua di chi?).
Domanda: secondo Voi chi dei due entrerà per primo nel Regno di Dio?
Ai vincitori: la classica bambolina.
PartySarah.jpg

 AVVISO SACRO

SONO TUTTORA VALIDE LE DISPOSIZIONI DELLA CHIESA CIRCA IL “COMUNISMO”

perciò:

E’ PECCATO GRAVE

1.Iscriversi al Partito Comunista
2.Favorirlo in qualsiasi modo, SPECIE COL VOTO
3.Leggere la Stampa Comunista
4.Propagare la Stampa Comunista

Quindi non si può ricevere l’Assoluzione se non si è pentiti e fermamente disposti a non commetterlo più.
Chi poi, iscritto o no al Partito Comunista, ne ammette la Dottrina Marxista, atea e anticristiana e ne fa propaganda è:

APOSTATA DELLA FEDE
E
SCOMUNICATO

e non può essere assolto che dalla Santa Sede.

Quanto si è detto per il Partito Comunista deve estendersi agli altri Partiti che fan causa comune con esso nella lotta contro la FEDE, la RELIGIONE e la CHIESA.

Il Signore illumini e conceda ai colpevoli in materia tanto grave il pieno
ravvedimento poiché è in pericolo la stessa SALVEZZA ETERNA.

 
 
(So goes the world…)
 
Scommettiamo?ultima modifica: 2009-01-20T12:24:00+00:00da fragiune
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento