Scommettiamo?

“Pubblicani e prostitute vi passeranno avanti nel Regno di Dio”Mt 21,28-32 Guardate questi due signori (signori si fa per dire, ovviamente!) Uno è un noto bigamo, questo è ciò che, almeno, proclama l’altro. Come bigamo è considerato pubblico peccatore che non può, o non potrebbe, perché in effetti invece “può”,  avvicinarsi ai Santissimi Sacramenti: per dirne una la Comunione. Una … Continua a leggere